logo
Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat.

Office

L’ufficio è uno scenario progettuale da ripensare e riconfigurare; così come a casa abbiamo necessità e voglia di arredi che ci aiutino a lavorare meglio, creando comfort e rendendo il nostro spazio personalizzato ed elegante, in ufficio la tendenza più attuale predilige arredi dall’estetica domestica, calda e rassicurante. Che si tratti di uno spazio di lavoro più convenzionale o di...

"Bright Skies" è il colore del 2022 per Sikkens che, con un team di specialisti di design internazionale ha raccolto, come ogni anno, tendenze e intuizioni selezionando un colore che riflette l’umore del momento. “Una boccata di aria fresca”, è così che Heleen van Gent, Creative Director di AkzoNobel’s Global Aesthetic Center, definisce il colore dell'anno. Si tratta di un...

Gli spazi abitati sono sempre più fluidi, dinamici, riconfigurabili. Lo smart working ha accelerato l’esigenza di modificare gli ambienti della casa secondo nuove necessità, gli uffici e gli spazi pubblici, tra scuole e negozi hanno l’esigenza di cambiare velocemente, adattarsi ad accogliere nuovi prodotti o nuove attività. (copertina Ph. Lukas Pelech) Ph. Stefano Pavesi  La mostra di Elle Decor “La casa fluida”...

Disegnata da Tobia Scarpa nel 1959 come progetto di laurea, al termine del suo percorso di studi in Architettura presso l'Università di Venezia, Pigreco è una seduta frutto delle prime intuizioni del designer che in questo prodotto ambiva trasmettere un “senso di spazio” rappresentando il concetto di dinamicità. Tacchini cura la riedizione della sedia aggiungendo alla sua già ricca collezione Classic,...

Creare una connessione diretta con la natura in un rapporto di reciproco beneficio: è anche questo il compito del design biofilico. Vivere in sinergia con la natura ha un impatto significativo e positivo sul benessere psicologico e fisico dell’uomo e ormai diversi studi lo hanno confermato e misurato. Uno spazio artificiale, outdoor o indoor, che ci avvicina alla vita e...

“Welcome, feeling at work” è il nuovo progetto di Kengo Kuma & associates che sorgerà sull’area ex Rizzoli, al confine con Parco Lambro a Milano. Si tratta di un’architettura a misura d’uomo, attenta alla sostenibilità grazie al controllo dei consumi, al sistema di recupero delle acque e al forte dialogo con la natura, praticamente a zero emissioni di CO2. Il...

L'isolamento acustico è un tema fondamentale per determinare il grado di comfort degli spazi privati e pubblici. Le scelte progettuali possono migliore, in ogni aspetto, le dispersioni delle onde sonore oltre a contenere l'ingresso di quelle che arrivano dall'esterno. Diversi accorgimenti, che riguardano la scelta delle finiture per interni e l'arredo, riescono a limitare  i fastidi derivanti dal rumore, aumentando...

Le carte da parati sono diventate sempre più versatili e, oltre ad essere elementi decorativi, oggi sono elementi funzionali, da usare in diversi ambiti e con specifiche caratteristiche tecniche. Le collezioni Glamora combinano fonti d'ispirazione eterogenee in modo inedito, reinterpretando i codici estetici in chiave contemporanea e offrendo materiali all’avanguardia, realizzati interamente in Italia che vengono facilmente installati, anche su...

Esistono sistemi meccanici che permettono di trasformare un grande contenitore architettonico in un ambiente flessibile, con la capacità di adattarsi alle esigenze quotidiane di chi fruisce degli spazi, siano essi privati o commerciali. Tra le aziende che propongono sistemi pivot, l’olandese FritsJurgens offre tre differenti tipologie di cerniere di ultima generazione che, grazie alla loro semplicità di installazione, su pavimento esistente...

L’uso di un modulo nella progettazione di un oggetto o di una architettura premette di pensare alla sua infinita possibilità di accostamento creando, almeno idealmente, spazi e prodotti che possono continuamente crescere partendo spesso da una base semplice e di dimensione contenuta. Kisho Kurokawa sul finire degli anni ’60 pensò ad un’architettura molto innovativa che mirava all’industrializzazione dell’architettura con la creazione...