logo [vc_empty_space height="10px"] Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat. [vc_empty_space height="10px"]

Vincent Van Duysen

Vincent Van Duysen, belga di nascita, conclusi gli studi in Architettura nel 1985, approda a Milano lavorando con Aldo Cibic e Sottsass Associati. Pochi anni dopo, fonda ad Anversa il proprio studio di architettura composto da un team multidisciplinare che si occupa di ristrutturazioni e progettazione di nuovi edifici spaziando dall’abitazione privata, agli interni commerciali fino al design degli oggetti.

alt="vincentvanduysen-minimal-interiordesign"

Van Duysen è un progettista che lavora al di là di ogni tendenza e moda passeggera, crea spazi in cui la tranquillità e la qualità permettono un’ottima percezione individuale dell’ambiente; il suo linguaggio è fatto di pochi segni e pochi materiali che creano nei progetti un impatto monumentale e minimale facendo leva su confort, ergonomia e funzionalità non rinunciando all’estetica .

alt="vincentvanduysen-minimal-architecture"

Se l’azienda di cosmesi australiana Aesop, sta realizzando un vero e proprio catalogo di negozi sempre diversi tra loro, la proposta di Van Duysen, per lo shop di Amburgo, è molto significativa per la realizzazione di un ambiente pulito ma non asettico, anzi scaldato da un sapiente uso dei materiali e da una tenda perimetrale che addolcisce lo spazio e ammorbidisce l’esposizione geometrica ed allineata del prodotto.

alt="vincentvanduysen-aesop-amburgo"

Tra i progetti più recenti troviamo anche lo stand di Flos  realizzato per la fiera light+building di Francoforte. Si tratta in questo caso di un monolite con finitura cementizia che lascia poco spazio al decoro ma permette al contempo un’esposizione sobria ed elegante dei corpi illuminanti.

alt="vincentvanduysen-flos-minimal-exhibitdesign"

Proprio per Flos, lo stesso Van Duysen, ha disegnato il sistema Infra-Structure, un sistema a LED sospeso a soffitto che permette la possibilità di giocare con la combinazione di diversi corpi illuminanti, dalla plafoniera al faretto direzionale, installati su un elemento tubolare metallico nero che ricorda e cita la pulizia di segni del Bauhaus.

alt="vincentvanduysen-flos-infrastructuresystem"

La rubinetteria Icona Classic di Fantini è infine un altro elemento nella vasta collezione di oggetti di Van Duysen per le più importanti aziende del design italiano. Si tratta di un elemento senza tempo, con una forma iconica reinterpretata dal passato ma resa attuale nei dettagli.

alt="vincentvanduysen-fantini-rubinettorame"

Si trova in diverse finiture dal cromo al Nickel, più classico, fino al Matt Gun Metal e al Brushed Copper, più moderno, industriale, volutamente più grezzo e tattile.

alt="vincentvanduysen-fantini-rubinetto"
Post a Comment