logo [vc_empty_space height="10px"] Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat. [vc_empty_space height="10px"]

Guerrilla gardening!

alt="guerrilla-gardening-berteroprojects-milano-bar-blanco"

Il salone mette in mostra il grande bisogno di verde!

Sagome di alberi ad aumentare la realta’ verde di piazza lavater (luogo in cui per anni ci si e’ battuti per evitare l’eliminazione del verde a favore di un parcheggio pubblico); BPMstudio riflette sulla necessita’ di aggiungere alberi anziche’ toglierne, immaginando sagome che bucano gli edifici dando vita ad una casetta sotto l’albero, contenitore per mostrare una serie di oggetti tra i quali 2 mobili che si reggono su gambe in rami di betulla.

alt="guerrilla-gardening-piuarch"

Verde fantasioso anche per piuarch che mette in scena un orto “volante” attraverso il quale posso passeggiare. Sfere di terriccio sono sospese al soffitto creando un effetto scenografico oltre a non ingombrare preziosi metri calpestabili.

alt="guerrilla-gardening-vegetable-orto-in-terrazza"

Il vegeTable invece e’ un orto per tutti, un contenitore che permette di creare a casa in modo ordinato e disegnato un orto di diverse dimensioni. Vegetable e’ infatti un sistema modulare che puo’ dar vita a installazioni di diversa dimensione e si adatta a contesti contemporanei e minimali.

Post a Comment