logo [vc_empty_space height="10px"] Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat. [vc_empty_space height="10px"]

Nuovi trend tra i materiali e le finiture dell’interior design

alt: "materialiedesign-copertina-trend-materiali-finiture-glamora-glampure"

Quali sono i dettagli e le caratteristiche che rendono uno spazio unico, funzionale e confortevole? L’interior design, mentre riscopre materiali quasi dimenticati, introduce nuove fibre e finiture che permettono alle superfici di garantire performance tecniche molto elevate non dimenticando il valore estetico di ogni singolo dettaglio. La scelta può essere può essere orientata verso materie prime selezionate per il loro valore estetico, storico o simbolico ma anche facendo attenzione all’impatto sull’ambiente e il benessere, scegliendo fibre vegetali che, oltre a non avere emissioni nocive, aiutano a creare isolamento termico.
alt: "materialiedesign-trend-materiali-finiture-glamora-glampure"
Nel campo dei materiali innovativi e performanti con anima ecologica troviamo GlamPure di Glamora, che si posiziona non tra le semplici carte da parati ma tra i rivestimenti murali ecosostenibili; il prodotto è realizzato con materie prime vegetali, è infatti un rivestimento compostabile, ricavato da materie prime vegetali, che mira al benessere della natura, concentrandosi su materiali con un ridotto impatto ambientale. Le qualità tecniche lo rendono adatto all’applicazione in contesti di bioarchitettura residenziale e hospitality: ha infatti una capacità di assorbimento dell’umidità ed ha inoltre qualità isolanti e termoregolatrici, di resistenza e anallergiche. GlamPure è un wallcovering composto da puro lino europeo, fibra tessile vegetale ecocompatibile e compostabile, ad alto contenuto estetico e funzionale.
alt: "materialiedesign-cesar kitchens-materiali-finiture-nichel-anodyc-acciaio-marmo"
Ogni ambiente della casa meriterebbe un capitolo dedicato. La varietà compositiva di materiali e finiture che ci offre Cesar permette di spaziare in termini estetici e funzionali; abbiamo la possibilità di introdurre in cucina i legni di recupero o affumicati, l’acciaio, come materiale completamente riciclabile e privo di emissioni tossiche, ma in versione matt, che dona un aspetto vintage e una maggior resistenza alle abrasioni. La ricercata finitura in laccato effetto Nichel Anodyc è una soluzione che prevede la stesura a mano di una vernice metallizzata, in grado di creare sfumature armoniose, chiare o più intense, che definiscono una sensazione di tridimensionalità. Il trattamento Anodyc riproduce l’effetto specchiante dei metalli, conservando un grado di opacità che dona morbidezza e nuova matericità alla composizione.
alt: "materialiedesign-materiali-finiture-ottone-naturale-spazzolato-agape"
La riscoperta dell’ottone, usato su diverse superfici e dettagli nell’interior design, aggiunge un tocco raffinato e l’impressione di ricreare e rivivere un’epoca borghese e raffinata. Caratteristiche dell’ottone naturale spazzolato sono la sua vitalità cromatica e una grande resistenza alla corrosione rendendolo adatto all’uso in un ambiente umido come il bagno. Agape propone questo materiale sia su alcune collezioni di rubinetteria che per diversi dettagli e accessori come mensole e portasalviette. L’ottone naturale spazzolato che propone Agape, oltre alle sue performance di durata e resistenza alla corrosione, ha un impatto soft e materico che conferisce al bagno un’estetica sofisticata.
Post a Comment