logo [vc_empty_space height="10px"] Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat. [vc_empty_space height="10px"]

Design for all

Progettare per tutti, bambini, anziani, persone con ridotte capacità motorie, non vedenti; è una sfida complessa ma possibile anche volendo strizzare l’occhio al design.
alt="designforall-design-oslo-oslooperahouse-texturedelbraille-iliasfotopolous-studiosnohetta"

Ci sono esempi di diverse pareti progettate con la texture del Braille; se per qualcuno può essere un’esperienza tattile e visiva per altri diventa un modo per ascoltare una storia. E’ il caso della carta da parati di Ilias Fotopolous e della Oslo Opera House dello studio Snøhetta.
alt="designforall-ceramichevogue-voguefloor-materialiantiscivolo"
L’uso di materiali antiscivolo a pavimento, specie nelle aree più “a rischio” come la cucina o il bagno, sono di grande aiuto. Vogue Floor di Ceramiche Vogue unisce la praticità di una piastrella antiscivolo al buon gusto della cartella colori.
alt="designforall-ever-complementiversatili-lavabisiliconemorbido"
Sempre nel mondo del bagno l’azienda Ever ha pensato ad una serie di complementi versatili che possono avere diverse funzioni;  portaoggetti che diventano comode maniglie, lavabi in silicone morbido e seggiolini per la doccia che si estraggono solo al bisogno.
alt="designforall-simas-sanitarisospesi-vignoni"
Pensando al bagno per diversamente abili pensiamo ai sanitari massicci che, non sempre incontrano appieno l’esigenza funzionali di seduta ed igiene; per un anziano, per far sedere un bambino o per agevolare chi usa la sedia a rotelle ma ha agilità nelle braccia sono utili alcuni accorgimenti: montare i sanitari ad un altezza di circa 50cm oppure usare sanitari sospesi che lasciano libero lo spazio di rotazione e manovra. Noi consigliamo la versione sospesa di Simas Vignoni o la versione carenata alta proprio 50cm.
alt="materialiedesign-designforall"
Pensare alla disabilità vuol dire essere previdenti rispetto al cambio di esigenze delle persone che occupano una casa. La ridotta capacità motoria può essere anche temporanea, ovvero accompagnarci per qualche mese o diventare lo standard nella fase più adulta della vita. Materiali comodi, dotazioni intelligenti  e oggetti smart e simpatici ci faranno quindi compagnia aiutando la quotidianità.
Post a Comment