logo
Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat.

selezionati da materialiedesign: divina di glamora

alt: "materialiedesign-divina-collection-glamora-glamsatin - tamara-copertina"

Bellezza senza tempo e periodo Déco sono le ispirazioni da cui è nata la collezione Divina di Glamora, presentata tra le novità del Salone 2022, che definisce interni sognanti e luminosi, evocando il raffinato mondo visivo degli anni ’20 e ’30. Greta Garbo, Bette Davis, Marlene Dietrich sono muse ispiratrici di una collezione delicata e intensa, che richiama i vaporosi abiti in seta che proprio queste muse indossavano; gli scenari decorativi sono realizzati su GlamSatin, il materiale luminescente studiato da Glamora per definire interni dallo charme unico.

alt: "materialiedesign-divina-collection-glamora-glamsatin - marlene"

Gli sfondi neutri del tortora, del grigio, del cipria e dell’argilla, sono ravvivati da trame preziose che si sovrappongono ed emergono con aggraziati soggetti vegetali declinati nelle sfumature dell’oro, dell’ottone e del platino. Opulente foglie tropicali, impalpabili corolle e leggeri rami fioriti sembrano mossi da luci e ombre, conferendo agli interni abitativi un’aura vitale e delicata. La collezione definisce interni sognanti, evocando un mondo elegante, sofisticato, fatto di atmosfere preziose.

alt: "materialiedesign-divina-collection-glamora-glamsatin-anna-may"

La collezione è pensata per spazi luminosi, personalizzati da superfici ricercate nelle finiture e nei soggetti. La bellezza delle piante e dei fiori entra nella dimensione dell’interior con immagini di grandi dimensioni, a pennellate spesso appena accennate, mai esuberanti, con l’intento di creare un’atmosfera al contempo vibrante e armonica, che porta luce ed equilibrio all’insieme.

alt: "materialiedesign-divina-collection-glamora-glamsatin - tamara"

La collezione propone 14 soggetti in grado di riversare negli interni una natura benevola e rassicurante, con sofisticate immagini di fiori, rami e foglie di grande profondità visiva; si ricrea quasi l’effetto del bassorilievo. La palette cromatica dei wallcovering esplora una gamma di colori neutri che si vanno via via intensificando: dal bianco alle sfumature nude, grigio, blush, argilla, fino all’oro e ai metalli preziosi. L’effetto richiama alla memoria delicati pizzi e tessuti; protagonista è sempre il primissimo piano di un soggetto naturalistico che cattura lo sguardo con un effetto materico e un’impressione di movimento leggero, appena percettibile.

alt: "materialiedesign-divina-collection-glamora-glamsatin - adele"

I wallcovering dai toni morbidi di Divina Collection trovano applicazione in spazi classici e contemporanei, abitativi e business, o dedicati all’ospitalità più elegante. Grazie alle trame e alla leggerezza dei temi naturali sono il rivestimento ideale sia per ambienti intimi come la camera da letto, sia per spazi condivisi come soggiorni e living. Applicati in spazi di lavoro o aperti al pubblico (ristoranti, alberghi, showroom, sale conferenze) trasferiscono sulle ampie superfici il loro ricercato e luminoso mondo d’ispirazione, garantendo un carattere prezioso ad ogni tipo di progetto. L’intera collezione, su misura e personalizzabile su richiesta, consente ad architetti e interior designer la massima flessibilità creativa nell’ideazione dello spazio.

Post a Comment